Brery School: Chiusura lavori anno accademico 2017

, .

La Brery School è lieta di annunciare la fine dei lavori e dei corsi per questo anno accademico!

Che dire, abbiamo avuto un primo assaggio di quello che verrà dopo.

E voi, ci avete seguito?

Vi mettiamo a corrente noi di ciò che è accaduto:

Questi sono stati i primi corsi tenuti dai nostri docenti per la prima metà del 2017. Arriveremo ai risultati finali, ma prima analizziamo quali erano le nostre aspettative.

Brery School: come tutto è cominciato

All’inizio del 2016 prende vita, a seguito di una conversazione del tutto maniacale e dall’animo perfezionista intercorsa tra Brunella Cinquegrana e Silverio Di Primio, l’idea della Scuola di Alta Formazione Turistica Brery School.

L’intento dei due è sin dall’inizio quello di portare un valore aggiunto alla formazione in ambito manageriale e turistico-alberghiero. Ma perché? Voi vi starete chiedendo.

Perché dover complicare ancora di più un mondo che è già complicato, una realtà lavorativa che è già dura di per sé e non per ultimo parlando ancora di formazione?

«Perché non è giusto che la formazione delle risorse debba essere fine a se stessa come è vero che accade, che non ci sia merito e che non ci sia seguito», rispondono i due, che poi concludono: «noi vogliamo essere un punto di riferimento per coloro che hanno domande da porre e da porsi, vogliamo essere coloro che danno le giuste risposte e i giusti mezzi. Per far ciò abbiamo un piano: una scuola di formazione. Anzi no, di ALTA formazione»

E perché ALTA FORMAZIONE?

«Perché dopo 40anni di esperienza siamo diventati grandi e non vediamo l’ora di dare l’ennesimo contributo»

Allora che si fa?

«Noi ci mettiamo la faccia, noi insegniamo e collaboriamo con gli enti che ci daranno i mezzi e con i docenti esterni che allungheranno l’estensione delle nostre ali»

Il primo corso Brery School: Revenue Management e Perfetto Receptionist

Facciamo un salto temporale ad un anno più tardi, precisamente al 10 febbraio, quando prende il via il primo corso di formazione: Revenue Management Alberghiero e Perfetto Receptionist. Ci si è dato un tema del genere come partenza perché i docenti Brery hanno cercato sin da subito di dare la giusta inclinazione alla scuola, ovvero mettere le mani in pasta al cuore della questione in ambito formativo: l’ospitalità.

Cosa fa la Brery School?

Forma. E pare lo faccia bene! Chi lo dice? I corsisti!

I risultati sono subito visibili al primissimo corso tenuto in Strada Peschiera, 94 a Chieti.

«Esperienza formativa eccellente che consiglierei a tutti. Docenti bravissimi non solo nel trasmettere nozioni importanti, ma anche nel creare il giusto clima che ha permesso una partecipazione attiva e un grande coinvolgimento» – Sanja

«La Brery School, è una vera opportunità di formazione che risponde alla crescente richiesta del mercato del turismo alberghiero» – Tonino

Vi raccontiamo più nel dettaglio.

Le due giornate di corso tenute dal consulente in Revenue Management Domenico De Vanna e da Brunella Cinquegrana sono finite e ora è il turno dei face to face dove ogni corsista può sentirsi libero di domandare e  chiarire ogni tipo di dubbio e, a dirla tutta, cominciare a chiacchierare di quello che sarebbe potuto essere un interessante seguito a questa esperienza.

Corso per Manager

E ora saltiamo a Marzo 2017, la classe sembra essere gremita di visi già visti al primo appuntamento e altri completamente nuovi. La prima parola è di Brunella Cinquegrana che apre il corso parlando di Management, Leadership e tutto ciò che occorre per acquisire i fondamenti per diventare un buon manager e svolgere il proprio ruolo con successo.

La palla passa poi a Silverio Di Primio, che dà un tocco concreto a ciò che sono le analisi, gestione e organizzazione aziendale, al fine di raffinare la visione del business aziendale e del  food&beverage, argomento frammentato dagli acquisti alla pura gestione del magazzino.

Di seguito entra in classe la Dott.ssa Daniela Petrecca che ci parla di come gestire la selezione del personale e delle risorse umane in termini ricchi ed effervescenti.

E non abbiamo ancora finito, con Dott.ssa psicologa Ida Capece arriva il valore aggiunto che suscita grande interesse nella classe improntando argomenti di natura psicologica in quello manageriale e alberghiero.

Sviluppare la leadership con l’intelligenza emotiva

Chiudiamo le danze il 30 Giugno con il corso Sviluppare la Leadership con l’Intelligenza Emotiva tenuto dal Dott. Tarcisio Lisio. Il tocco di classe arriva proprio alla chiusura dei lavori perché si tratta di un corso molto particolare che tratta di come riuscire a superare le difficoltà di lavoro – e non solo – attraverso la gestione dei propri sentimenti e di capire quelli altrui. Come se fosse un auto-building, abbiamo approcciato questo argomento perché per primi sappiamo che a volte è difficile poter saltare un ostacolo in corsa se prima non si fa il giusto riscaldamento.

Pronti a ripartire!

Questo è quello che successo negli scorsi sei mesi e siamo già pronti per ripartire ad ottobre 2017 con nuovi corsi e con quelli già visti per chi se li fosse persi.

Grazie a tutti voi che ci avete seguito e che avete partecipato, grazie ai docenti, ai collaboratori e grazie al supporto che date alla nostra mission che viaggia spedita verso nuovi obbiettivi.

Arrivederci  e ricordate che solo chi non si forma si ferma, e allora… formiamoci per non fermarci!

«Quando un “un incontro casuale” ti porta a scoprire e a scegliere di intraprendere un iter formativo del tutto nuovo e affascinante in una scuola come la BRERY SCHOOL il cui motto è un invito alla continua evoluzione individuale nell’intento di essere in una società come quella attuale, sempre preparati e al passo con i tempi, non puoi non considerarti “fortunato”. Inoltre la professionalità, la cura con cui l’intero staff organizzativo e il corpo docenti hanno elaborato gli incontri e soprattutto l’attenzione, la discrezione e l’eleganza di Martina fanno, a mio avviso la “differenza”. Complimenti»

 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter